Home La Riserva Le visite I prodotti Le attività Notizie Contattaci

Riserva Naturale Orientata Saline di Trapani e Paceco - Via G. Garibaldi n.138, c.da Nubia 91027 Paceco (TP)

 
Salvaguardia e valorizzazione
 

Il costante controllo del territorio e le migliorate condizioni dell'ambiente, conseguenti alla istituzione della Riserva, hanno consentito la nidificazione di ben cinque nuove specie: il Gabbiano roseo, la Folaga, il Germano reale, la Pettegola, e la Volpoca.  Molto evidente (anche per i "non addetti") è stato l'incremento del numero di Fenicotteri, che sono passati dai 40 individui presenti nel 1996 agli 860 censiti nel 2005.


L'Ente Gestore ha autorizzato, oltre a vari progetti di recupero di bagli, mulini e saline, la realizzazione di una nuova salina in zona B di Riserva. E' la prima salina realizzata dopo anni di interramenti e distruzioni. La produzione del sale è in costante aumento: si consideri che dalla istituzione della Riserva ad oggi è passata da circa 50.000 a circa 80.000 tonnellate/anno. A riprova che la cura e la tutela dell'ambiente sono andate di pari passo, in questi anni, con il rafforzamento del tessuto economico dell'area, si consideri che sono stati preparati (dall'Ente Gestore, o con la sua collaborazione o approvazione) ben 69 progetti (di cui 13 già realizzati), per un ammontare complessivo di oltre 26 milioni di euro!

 
 
Bandi e gare
 
BANDO DI SELEZIONE  PER 17 VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE DA AVVIARE NELL’ANNO 2004 NEL PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE “SCOPRIAMO E TUTELIAMO LA BIODIVERSITÀ NELLE OASI WWF DELLA SICILIA”

NB: la domanda deve pervenire entro e non oltre il 21 ottobre 2004

Risultati della selezione
 

Didattica e divulgazione
 

Perno dell'attività didattica e divulgativa all'interno della Riserva è il CENTRO VISITE, attivato in un ex-magazzino adiacente al Mulino Maria Stella (lungo la strada provinciale 21).

Nel diagramma seguente mostriamo il numero di persone che ogni anno hanno usufruito del servizio di visita guidata alla Riserva, offerto gratuitamente dal personale dell'Ente Gestore.Centro Visite Maria Stella (S.P. 21): - Ore 10, ore 11: partenza visite guidate, per conoscere la flora alofila tipica delle saline e la fauna “minore” (in particolare gli invertebrati quali insetti e crostacei)

 

 

Nella foto, un momento della trasmissione di RAI3 "GT Ragazzi" andata in onda in diretta dalle saline di Nubia nell'autunno 2003: protagonisti sono stati i ragazzi della scuola media di Paceco, "ciceroni" d'eccezione della Riserva e del suo patrimonio etno-antropologico e naturalistico.